Geek Cookies. the Dark Side of the Geek.

Ep.19 - Retrogaming: I giochi dei grandi quando erano piccoli

Abbiamo invitato Alessandro Scarcella e Giuliano Pisoni per fare una chiacchierata su tutto quello che è retrogaming, a partire dalle prime console che sembravano fantascienza negli anni ‘70 fino ad arrivare a Retropie che si installa in un battibaleno sul Raspberry Pi e permette di giocare ad un’infinità di vecchi videogame.

Tanti link, per tanto tempo da spendere per appassionarsi a questo mondo incredibile.

E’ una puntata per over 35, se siete più giovani potreste pensare “ma i vecchi si divertivano con queste robe qui?”, provateci, potrebbero stupirvi!

La storia della Console, anche qui

Prima generazione (72-77)

Magnavox Odyssey

Mattel Electronics

Seconda generazione (78-83)

Fairchild Channel F

Atari 2600

Mattel Intellivision

Colecovision

Atari game Over (Documentario su netflix)

Terza generazione (post crisi del 1983)

Quarta generazione (16-bit)

Quinta generazione (‘93 a 32bit)

Commodore PET

Atari 400/800

Commodore VIC-20

Sinclair ZX Spectrum

Commodore 64

MSX

Apple Macintosh

Atari ST 

Commodore Amiga

NEO GEO

Catweasel

SD2ISC (anche qui)

Gotek + Cortex 

AMSTRAD CPC 464 Professional TV SCART Connection Kit

WinTZX

TAP2Wav

OTLA:

AtGames

Intellivision FlashBack (60$),

Atari FlashBack (50$)

C64 Direct-to-TV

X-Arcade: (2000-3000 $) 250+ giochi

Amiga Retrogame Console (169 euro)

C64 reloaded (160 euro)

RetroPie: Qualche link qui e qui 

Piattaforme Retropie

EmulationStation

Chameleon

Lakka:

RecalBox

Custom hardware: Individual computers 

KEYRAH

The RetroPie GPIO Adapter

ControlBlock

ODROID

Internet Arcade su Archive.org


La sigla di apertura e chiusura é la canzone Sad Robot, tratta dall’album 8-bit lagerfeuer dei Pornophonique, disponibile sotto CreativeCommons by-nc-sa 2.0 su Jamendo.

L’episodio è scaricabile come .mp3 (45MB), .ogg (40.2MB), .torrent (6.1KB) o ascoltabile qui sotto con ogni browser compatibile con HTML5 (html5test.com).